images

05/01/2018

In questo caso l’utente danneggiato è un’attività commerciale, nello specifico un supermercato, rimasta disservita sia per il servizio telefonico che per il servizio ADSL, per una durata di sette giorni.

Il Giudice ha riconosciuto all’esercizio commerciale, grazie all’intervento dei legali dell’Associazione Assorimborsi, un risarcimento di Euro 1.800,00, anche in considerazione del fatto che molti clienti non hanno potuto effettuare pagamenti con carta di credito e bancomat a causa della mancanza della linea al POS.  

Scarica sentenza in originale

TAGS

sentenza