images

10/01/2018

In questo caso l’utente subisce la mancata erogazione di energia elettrica nel proprio esercizio commerciale per due ore, senza alcun preavviso da parte del gestore.

Dopo l’intervento dei legali dell’Associazione Assorimborsi, il Giudice ha riconosciuto al consumatore leso la somma di Euro 150,00, più interessi e spese legali.

Scarica sentenza in originale

TAGS

sentenza